sCambiare il viaggio

Muovendoci sul territorio cercheremo di mettere in pratica nuove forme di economia sostenibile, e viaggeremo praticando forme di scambio per ricevere ristoro e accoglienza.

Il gruppo dei viaggiatori è stato accuratamente selezionato in modo da essere composto soprattutto di esperti comunicatori: blogger, video maker, fotografi, esperti di social network e un pittore acquarellista.

Ognuno di loro contribuirà con la propria creatività, scrivendo testi, diari di viaggio, poesie, racconti, fotografando, realizzando video, disegni, acquarelli, che saranno scambiati con l’ospitalità delle strutture di accoglienza lungo il percorso.

Inoltre tutto l’itinerario verrà tracciato con GPS, e pubblicato sul sito www.miraggi.movimentolento.it, un potente Web-GIS che consentirà a chiunque di ripercorrere il viaggio in futuro, stampando le mappe e scaricando le tracce digitali.

Vogliamo promuovere uno scambio che sia vantaggioso per le realtà ospitanti, ma che avvenga senza la circolazione di denaro. Un esempio concreto di “buone pratiche” da portare alla Conferenza Internazionale sulla decrescita, la sostenibilità economica e l’equità sociale, che si svolgerà a Venezia dal 19 al 23 Settembre.